Corso di formazione "La catalogazione dei beni demoetnoantropologici" (Roma, 17-20 ottobre 2017)

26/09/2017

Roma

Corso di formazione Catalogazione beni demoetnoantropologici_

Il corso, organizzato dalla Direzione Generale Educazione e Ricerca in collaborazione con l’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione (ICCD), si svolgerà dal 17 al 20 ottobre 2017 dalle ore 9.00 alle ore 16.30 a Roma, presso la sede dell’ICCD, in Via di San Michele 18. 

Obiettivo del corso è l’acquisizione di conoscenze approfondite riguardanti le teorie e le pratiche della catalogazione dei beni culturali demoetnoantropologici mediante l’uso delle normative ICCD BDM-Beni demoetnoantropologici materiali, BDI-Beni demoetnoantropologici immateriali e MODI-Applicazione alle entità immateriali (MODI-AEI), nell’ambito del Sistema Informativo Generale del Catalogo (SIGECweb). 

Corso di formazione Catalogazione beni demoetnoantropologiciSono disponibili 12 posti, riservati a funzionari del Mibact afferenti alla III area (max 1 candidato per Istituto) che svolgono servizio presso gli uffici catalogo delle soprintendenze Archeologia belle arti e paesaggio e dei musei statali di interesse demoetnoantropologico, presso le aree funzionali riguardanti il patrimonio demoetnoantropologico delle soprintendenze Archeologia belle arti e paesaggio, presso il servizio VI - Tutela del patrimonio demoetnoantropologico e immateriale della Direzione generale Archeologia belle arti e paesaggio e presso l’Istituto centrale per la demoetnoantropologia, e che siano in possesso di istanza a partecipare preventivamente autorizzata dal Dirigente con esplicita attestazione dell’attinenza del corso alle mansioni assegnate nell’ambito delle attività di ufficio.

Corso di formazione Catalogazione beni demoetnoantropologici_1Per il raggiungimento degli obiettivi previsti dal corso, con l'intento di meglio predisporre contenuti e materiali, è richiesto - a corredo della domanda di partecipazione – l’invio di un curriculum vitae in forma sintetica (max 1 cartella) contenente titolo di studio, attività prevalenti /o specifiche e campi d’interesse di ciascuno.

Le domande – corredate dall’autorizzazione del Dirigente e dal curriculum vitae e dal codice fiscale – sono da inviare tra il 28 settembre ed il 2 ottobre 2017 esclusivamente all’indirizzo e-mail: dg-er.formazione@beniculturali.it. A parità di requisiti d’accesso sopradescritti, esse saranno accolte in base all’ordine di arrivo.

I nominativi degli ammessi al corso, con relativa lista di attesa, saranno pubblicati il 5 ottobre 2017  sul sito della Direzione Generale Educazione e Ricerca e dell’ICCD.

La lista definitiva dei corsisti - previa personale conferma degli ammessi entro il  9 ottobre 2017 - ore 14.00 - sarà pubblicata il l’11 ottobre 2017 all’interno dei medesimi canali istituzionali.

L’ammissione al corso sarà regolata in ragione dell’ordine di arrivo delle domande e sulla base dei criteri sopraindicati. 

Leggi il programma del corso