Raccontami un paesaggio

Dal 3 al 5 ottobre 2018 la Regione Calabria ospiterà la XXI Riunione degli Ateliers del Consiglio d'Europa dal titolo “L’applicazione della Convenzione Europea del Paesaggio: l'educazione" uno dei laboratori tematici tenuti periodicamente dall’organizzazione internazionale per fare il punto sull’attuazione della convenzione firmata a Firenze nel 2000.

Raccontami un paesaggioIn previsione di questo incontro è nato il progetto “Raccontami un paesaggio”, finalizzato a sperimentare strategie sul modello della ricerca-azione in tema di educazione al paesaggio, anche al fine di innescare processi di partecipazione culturale, operando in una logica di sistema che possa valorizzare le esperienze già in essere, fare leva su accordi e programmi in corso per promuovere progetti innovativi e aderenti ai bisogni e alle caratteristiche dei diversi contesti territoriali.

Raccontami un paesaggio_imgRaccontami un paesaggio_img5La pluralità di attori coinvolti, le specificità delle modalità e finalità educative e la dimensione europea del tema, sono gli elementi caratterizzanti del progetto il cui termine coincide con l’Anno Europeo del patrimonio culturale.

Gli esiti di queste attività saranno presentati in occasione della XXI Riunione degli Ateliers del Consiglio d'Europa e discussi in un contesto internazionale.

Il progetto sarà condotto dal Mibact (Direzione Generale Educazione e Ricerca e Direzione Generale Archeologia Belle Arti e Paesaggio) insieme all’Università degli Studi di Padova - Dipartimento di Scienze Storiche Geografiche e dell'Antichità e prevede in particolare la ricognizione di iniziative di formazione rivolte sia ai docenti e/o operatori dei musei e del territorio, nonché la rilevazione della consistenza dei progetti educativi e formativi realizzati  nel contesto nazionale da parte di diversi soggetti e con diversi approcci che abbiano in comune il fatto di collocare il paesaggio al centro del loro ambito d’azione per favorire la condivisione di principi, metodi e strumenti relativi all’educazione al paesaggio tramite la realizzazione di progetti dedicati.

Per informazioni raccontamiunpaesaggio@beniculturali.it